• Cancella filtri

PASTICCERIA

Alfieri

Pasticceria: 69 /80      Servizio: 8 /10      Ambiente: 8 /10

 85

Tanta passione, talento e continua voglia di migliorare. E passo dopo passo Luca e Cinzia sono arrivati a una proposta completa e precisa. Se la traccia dei maestri (Gianluca Fusto su tutti) è ancora ben visibile in tante preparazioni che arrivano dal laboratorio (in cui opera uno staff affiatato), è significativo il fatto che entrare oggi nel loro raffinato regno di goloserie significa stupirsi e farsi coinvolgere dalla contenuta, intelligente proposta giornaliera che rivela arte e sapori centrati. E allora, che sia il banco mignon dai tanti colori e forme, le famose crostate di frutta tanto belle quanto buone (tra le altre quella con frolla alla mandorla, biscotto morbido al Guanaja e pesca profumata alla fava di Tonka), anche in imperdibile formato mono, le torte da frigo esteticamente accattivanti e intriganti negli accostamenti, la serie di “cake da viaggio” (come quella al cioccolato Guanaja 70% con spuma di pralinato fruttato alla nocciola 66% e cioccolato Bahibe 46%) o le creazioni con il cioccolato quando periodo, tutto convince a tornare. Il lievito madre è il campo di lui, rinomati i grandi lievitati proposti tutto l’anno e altre delizie da acquisto in curate confezioni. Servizio cortese. Nell’adiacente nuovo locale La Brasserie des Artistes (poliedrico bar), anche il vasto repertorio dei validi lieviti da colazione, dolci e salati, firmati Alfieri.

Dettagli
Anno di valutazione:
2019
  • oppure accedi

    X
    X