• Cancella filtri

CAFFè & BAR

Picchio

Pasticceria: 72 /80      Servizio: 8 /10      Ambiente: 8 /10

 88

Non si adagiano certo sugli allori i pasticceri del Picchio, capeggiati dal maestro Claudio Marcozzi, instancabile ricercatore di cose buone. La proposta non annoia mai e c’è sempre qualche golosa novità da provare. Al mattino meritano l’assaggio le impeccabili brioche: dorate dal burro, perfettamente sfogliate e con un retrogusto limpido che ben rivela la qualità delle materie prime (a iniziare da una farina semi integrale, ricca di fibre e non raffinata). Altro ottimo banco di prova sono panettoni e colombe, che consigliamo di prenotare per tempo (vanno a ruba). La pasticceria mignon è un capolavoro, con fragranti tartellette farcite di mousse alla frutta, al pistacchio, al cioccolato o di una squisita crema pasticcera. Buona idea per pause golose le monoporzioni, che replicano i gusti delle torte, come la golosa Rossini: mousse al cioccolato al latte con bavarese al pistacchio di Bronte, farina di riso. A un anno di distanza “dalla prima del gelato” al Picchio c’è da rinnovare i complimenti alla qualità estrema del prodotto, disponibile tutto l’anno in pochi ma selezionatissimi gusti. A completare il felice quadro un egregio reparto cioccolateria e un negozio di articoli da regalo (al piano superiore) ideale per completare doni gourmand. La pasticceria salata è all’altezza del resto, pizza compresa. Servizio attento e disponibile.

Dettagli
Anno di valutazione:
2019
  • X
    X