• Cancella filtri

CAFFè & BAR

Sirani

Pasticceria: 68 /80      Servizio: 8 /10      Ambiente: 9 /10

 85

Famoso per la visione a 360°, spesso avanti sui tempi, e soprattutto per la pizza – tra le più buone del nord Italia – Nerio Beghi continua a dedicare grande attenzione al reparto pasticceria. Nella sua curata cascina il servizio riesce a districarsi bene tra le varie anime del concept. L’offerta è articolata, partendo dal lato dolce della colazione (l’altro è quello salato, con gustosi “tostoni”, crostini e uova in varie ricette) meritano menzione le ottime brioche ripiene ma anche la torta di rose o la millefoglie con crema mou e mandorle. Sui mignon si potrebbe stendere un trattato non solo per gli abbinamenti – mai banali e sempre centrati – ma per la cura dell’estetica e perfino i nomi: Vincerò è un bignè (da bere) alla crema di limoncello; Cita è un croccante di banana, cioccolato e avena; Biberon è un nettare di liquirizia e limone candito. Si torna bambini pure con Biancaneve e i Dolci Nani, rivisitazioni di otto torte classiche, al cucchiaio e monoporzione. Capitolo a parte per i gelati, con gusti come la crema al Sauternes, il Marsala Vecchio De Bortoli, il caramello salato al sale Maldon. La pasticceria salata esalta l’aperitivo, del resto da un pasticcere-pizzaiolo mai domo non poteva che essere così.

Dettagli
Anno di valutazione:
2019
  • X
    X